Giorgio Scianna, autore del libro “La regola dei pesci” incontra gli allievi dell’ITE Amabile. L’incontro ha permesso di discutere della ribellione che può assumere molte forme, tante quante sono le speranze. La regola dei pesci possiede il dono rarissimo di parlare a tutte le generazioni, rimanendo in perfetto equilibrio fra la cronaca più recente e il romanzo di formazione. Con una voce sincera e tersa, l’autore immagina che cosa può accadere quando un grido d’aiuto rimane inascoltato. Incontro bellissimo ed emozionante per i docenti e  i ragazzi.  I ragazzi sono stati splendidi. Grazie alla preside e a tutti i colleghi che credono in queste iniziative.

I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network. Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Chiudi