Scuola di legalità

Il progetto, rivolto alle classi quinte e realizzato con la collaborazione dell’associazione Libera e della Camera di Commercio di Avellino, prevede  10 incontri pomeridiani da 90 minuti e due uscite didattiche su altrettanti beni confiscati  L’obiettivo è quello di formare “Animatori di legalità” che attraverso l’incontro con testimoni eccellenti e grazie a strumenti di supporto, materiali, spunti storici e di attualità possano procurarsi quel toolkit necessario a diffondere la cultura della legalità nelle proprie classi, nelle proprie scuole e nei propri quartieri/paesi/città.

Allegati

I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network. Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Chiudi